Pubblicato in data: 22/09/2016

Sedie arancioni in ‘circolo’ e chiacchiere sul libro del mese!

Categoria: Curiosità - La città

immagine circolo

Leggere a quanto pare non è una passione “solitaria” o perlomeno non lo è per tutti.
Forse lo avevano già capito i nobili nei salotti del Settecento, la cosiddetta Società della conversazione di Benedetta Craveri.  Non si tratta di una novità, ma di una necessità sempre più diffusa: condividere idee e scambiare opinioni su un libro è oggi un desiderio evidente. Fioriscono sul web consigli e recensioni, sotto forma di pagine social, blog, forum, e  si creano necessariamente gruppi di lettura, virtuali e reali.
Per un libraio attento questo non è un fenomeno da sottovalutare!Un libraio non è solamente un commerciante che vende libri, ma è anche un lettore critico, capace di dare consigli e di proporre il libro giusto al momento giusto. Parliamo di librai ‘vecchio stile’ ovviamente, quelli che hanno scelto di fare questo mestiere innanzitutto per passione, quello che vorremmo essere noi…..

La libreria è di per sé un luogo idoneo a ospitare persone che amano parlare di libri, tra i clienti abituali (soprattutto di una città non troppo grande, come la nostra) si creano spontaneamente rapporti e dialoghi attorno all’ultimo libro letto o al prossimo da consigliare… si condividono idee e opinioni!

Ecco quello che succede ogni mercoledì sera a Tralerighe: le sedie arancioni si dispongono attorno al salottino centrale, un gruppo di accaniti lettori prende posto in circolo, il professor Giuliano Galletti coordina la discussione…e avviene la magia. Lettori accaniti, più e meno giovani, discutono del ‘libro del mese, un volume scelto assieme, parlano di temi frivoli come di temi profondi, di libri appena usciti, come di classici intramontabili.

Siamo entusiasti di ospitare questo Circolo di Lettura, che esiste in città da qualche anno, ma che ora ha scelto la nostra libreria per incontrarsi!

Il libro con cui inizia questa edizione del Circolo di Letture è Piccoli Maestri di Luigi Meneghello, un libro del 1964 per cui è stata scelta l’edizione della Biblioteca Universale Rizzoli (BUR).

Vi aspettiamo… non sarete mai troppi!

Ogni primo mercoledì del mese, alle 20.30, nel salottino della libreria Tralerighe.

Iscriviti alla newsletter




(*) Dichiaro di aver letto la privacy policy nonché di aver compiuto sedici anni - e se minore di sedici di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale - pertanto presto il mio consenso al trattamento dei dati per ricevere le Newsletter.

Corte Delle Rose, 86 - Conegliano (TV)

0438 184 0514

P.iva 04804120261

Privacy

Preferenze Cookie